Vacanze per buongustai in Alto Adige

Cantine e aziende vinicole nella zona di Scena

La cantina Von Braunbach a Settequerce

La cantina Von Braunbach sorge a Settequerce (nei pressi di Terlano) a circa mezz’ora in auto dall’Hotel Erzherzog Johann. Il vigneto apparteneva al complesso conventuale del vescovo di Bressanone fin dal 1200, donato poi all’Ordine Teutonico e ora sede di una cantina vinicola di prim’ordine. Accanto ai migliori vini rossi e bianchi, viene prodotto anche uno spumante altoatesino di altissima qualità. Nell’enoteca si può fare una piacevole sosta in un ambiente accogliente e degustare il vino accompagnato da specialità altoatesine.

Ulteriori informazioni su www.braunbach.it

La cantina Arunda a Meltina

La cantina Arunda, produttrice di spumante, si trova a Meltina, a circa un’ora di auto dall’Hotel Erzherzog Johann. Per raggiungerla si può fare uno splendido tour, passando per Avelengo, Verano e il Monzoccolo. Il percorso più veloce, rispetto a quello precedente, passa invece per Terlano e successivamente per Verano. L’azienda vinicola Arunda è la più alta cantina metodo classico d’Europa. È vivamente consigliata una visita alla cantina.

Ulteriori informazioni su www.arundavivaldi.it

La località vitivinicola di Caldaro

Dall’Hotel Erzherzog Johann si raggiunge in auto, viaggiando sulla superstrada MEBO (uscita Appiano), in circa 40 minuti, Caldaro al Lago, una delle località vitivinicole più belle d’Europa, oltre che una meta escursionistica ideale in ogni stagione. Intorno all’omonimo lago si estende un’intera regione a vocazione viticola. Le molte cantine della zona invitano a degustare e acquistare i loro pregiati vini. Di seguito abbiamo elencato alcuni utili suggerimenti:

Il Winecenter della Cantina di Caldaro

Il Winecenter della Cantina di Caldaro si affaccia direttamente sulla Strada del Vino. In una piacevole atmosfera viene data l’opportunità ai clienti di degustare e acquistare i prodotti della cantina stessa e di altre aziende vinicole partner. Il Winecenter è aperto, con orario continuato, dalle ore 9 alle ore 19 (domenica dalle ore 10 alle ore 18), sette giorni su sette.

La Cantina Erste + Neue

Il profondo rispetto per l’uva, per le caratteristiche del territorio e le condizioni climatiche favorevoli sono requisiti fondamentali per ottenere degli ottimi prodotti. I vini di questa cantina sono effettivamente caratterizzati da corposità e raffinatezza, rispecchiando le condizioni peculiari della loro origine. La Cantina Erste + Neue non vuole creare vini alla moda molto simili gli uni agli altri, bensì tipici vini altoatesini. Vendita al dettaglio e visite possibili solo su appuntamento. Nell’assortimento di vini dell’Hotel Erzherzog Johann trattiamo il Rosentropen della Cantina Erste + Neue, un vino da dessert con note aromatiche fruttate, profumo di rosa, dolce e delicato al palato.

La Tenuta Manincor

La storica tenuta Manincor, fondata nel 1608, con la sua favorevole esposizione a sud, si affaccia direttamente sul Lago di Caldaro. La cantina è stata ampliata, secondo le norme ambientali, con una struttura poco visibile, in quanto nascosta sotto i vigneti. Nel rispetto della lunga tradizione, ma allo stesso tempo orientati al futuro, vengono prodotti vini di alta qualità, utilizzando esclusivamente le proprie uve di Terlano e Caldaro. In questi vigneti maturano vini inconfondibili e di grande carattere. Vendita al dettaglio. Visita possibile solo su prenotazione.

La Cantina di Termeno

Termeno sulla Strada del Vino è uno dei villaggi vitivinicoli più importanti dell’Alto Adige. Dall’Hotel Erzherzog Johann il paese è raggiungibile in auto in circa 50 minuti, viaggiando sull’Autostrada del Brennero (uscita di Egna) oppure sulla Strada del Vino (percorrendo prima la superstrada MeBo fino all’uscita di Appiano, passando poi sulla Strada del Vino e seguendo le indicazioni per Caldaro, si raggiunge, infine, Termeno). La Cantina Termeno, una delle cantine sociali più antiche e tradizionali dell’Alto Adige, è stata fondata nel 1898 da Christian Schrott, parroco del luogo. Oggi coordina 290 soci viticoltori nei comuni di Termeno, Egna, Montagna e Ora, su una superficie totale di circa 220 ettari di vigneti.

Nel 2010 la cantina è stata ristrutturata e merita una visita perché interessante anche dal punto di vista architettonico. Nel punto vendita è possibile degustare e acquistare tutti i vini. Una visita alla cantina è possibile su prenotazione.

Suggerimento enologico - Gewürztraminer

Il carattere affascinante di questa varietà di vite si presenta con un colore giallo paglierino brillante e intenso. Nel bicchiere si esprimono le note aromatiche di petali di rosa, cannella, frutta tropicale matura e chiodi di garofano: questi aromi genuini e le note chiaramente speziate sono l’espressione del terreno argilloso e della posizione soleggiata di Sella presso Termeno, la regione viticola più alta annessa al piccolo borgo. Sulla carta dei vini dell’Hotel Erzherzog Johann, il Gewürztraminer della Cantina di Termeno non può naturalmente mancare.

Enoteca Johnson & Dipoli a Egna

Egna sorge a un’ora di auto dall’Hotel Erzherzog Johann, nella Bassa Atesina e l’Enoteca Johnson & Dipoli è ubicata sotto i portici medievali. “La carta dei vini sono io” dice il padrone di casa Vincenzo De Gasperi sicuro di sé. E, infatti, celebrità come Mario Adorf e gli intenditori di vino nazionali e stranieri, apprezzano i consigli di quest’enologo nella scelta tra quasi 300 vini, che sceglie personalmente anno dopo anno.

Quest’elegante enoteca, arredata con gusto, è allo stesso tempo ristorante e commercio all’ingrosso ed ha una lunga tradizione. Il ristorante dispone di pochi tavoli e, da una piccola lista delle vivande scritta a mano, è possibile scegliere i migliori piatti della cucina mediterranea e regionale, abbinati al vino giusto, consigliato personalmente da Enzo. Facendo un giro in auto lungo la famosa Strada del Vino, attraverso il sud dell’Alto Adige, una fermata presso l’Enoteca Johnson & Dipoli è d’obbligo. I piatti squisiti e gli ottimi vini hanno sicuramente il loro prezzo, ma ne sono senza dubbio all’altezza. 

Dopo la sosta all’insegna del piacere enogastronomico, non c’è niente di meglio di una piacevole passeggiata sotto i bellissimi portici di Egna, durante la quale si passa davanti all’edificio in cui Andreas Hofer venne imprigionato prima del suo trasferimento a Mantova.

Castel Rametz

A un’ora scarsa a piedi e a 15 minuti in auto dall’Hotel Erzherzog, sorge su una collina morenica la tenuta Johann Castel Rametz. Il suolo permeabile all’acqua e la sua posizione favorevole all’interno della conca di Merano costituiscono le premesse ideali per la produzione di uve particolarmente pregiate. Questa posizione privilegiata fa sì che la coltivazione a Guyot produca uve di alta qualità, che vengono poi vinificate utilizzando le ultime tecnologie del settore. 

Annesso alla tenuta, sorge un piccolo museo del vino che espone in quattro sale, antichi attrezzi utilizzati per la viticoltura, in parte ormai dimenticati, ma raccolti nel corso dei decenni, grazie ad un minuzioso e amorevole lavoro. Si tratta di una ricca collezione di strumenti per la coltivazione del terreno, la vendemmia e il trasporto, nonché dei più antichi mezzi impiegati nella lotta antiparassitaria. Vi sono, inoltre, attrezzature per la coltivazione del grano, dispositivi per la cerealicoltura e la lavorazione dei cereali. 

La visita guidata al museo del vino e alla cantina di Castel Ramez, con degustazione guidata, si svolge dal lunedì al venerdì alle ore 16.30, con partenza dall’enoteca.

Cantina Merano Burggräfler

Dal 1.1.2010 la Cantina Vini Merano e la Cantina Merano Burggräfler si sono associate e quest’ultima è oggi la più grande cantina vinicola del Burgraviato, cui microproduttori e piccole imprese, con vigneti sui pendii soleggiati delle colline altoatesine, consegnano le loro uve provenienti da Lana, Cermes Marlengo, Lagundo, Merano, Tirolo, Rifiano, Caines e Scena. I vini più nobili prodotti dai vitigni che prosperano nella regione di Merano sono Schiava, Pinot Bianco, Chardonnay, Müller Thurgau, Pinot Grigio, Sauvignon, Gewürztraminer, Moscato Giallo e molti altri ancora. In entrambe le sedi della cantina, a Marlengo e a Merano, è ora disponibile la linea completa delle aziende. L’Hotel Erzherzog Johann offre una selezione dei vini della Cantina Burggräfler Merano. Ecco un breve estratto dalla nostra carta dei vini:

Weißburgunder, vino della casa della Cantina Vini Merano:
fresco all’olfatto, fruttato, con note di mela e pesca, leggero e morbido al palato, secco.

Riesling Graf di Merano:
raffinato, con aroma fruttato, note di pesca, rotondo, minerale, elegante, raffinato, secco.

Schiava, vino della casa della Cantina Vini Merano:
fruttato, con interessanti note di mandorle, leggero e delicato al palato, secco.

Schiava Küchelberg:
fruttato, con interessanti note di mandorle, leggero e delicato al palato, secco.

Vernatsch St. Valentin:
fruttato, con interessanti note di ciliegia e mandorle amare, armonico e delicato al palato, leggero ma raffinato, secco.

Lagrein Merlot:
fruttato, con note terrose, menta, caramello, frutti di bosco, molto elegante, molto corposo ma dolce e morbido al palato, secco.

Alois Lageder

Alois Lageder è ben noto oltre i confini dell’Alto Adige per i suoi vini pregiati. Dall’Hotel Erzherzog Johann, Magrè, dove la cantina Alois Lageder ha la propria sede, dista circa un’ora in auto. Alois Lageder è sinonimo di una cultura aziendale con un approccio olistico che, nell’attività quotidiana, coniuga storia e futuro, visioni e attuazioni. Questa filosofia è ben visibile nei vigneti della tenuta, tanto che il legame con la natura e la lungimiranza prendono vita in vini autentici. Un tale approccio, oltre a garantire un’agricoltura sostenibile, permette di mantenere integri e vivi i principi di rispetto per la natura, di valorizzazione dello spazio vitale e di responsabilità verso le generazioni future.

Tòr Löwengang è di proprietà della famiglia Lageder dal 1934 e unisce le più alte esigenze ecologiche e tecnologiche, sempre nel rispetto delle condizioni naturali. Dopo la sua acquisizione da parte di Alois Lageder, la struttura storica del Casòn Hirschprunn, risalente al XIII secolo, fu ristrutturata nel 1991 e adeguata alle esigenze odierne, nell’assoluto rispetto ambientale. Da molti anni l’azienda utilizza tecniche ecologiche, coltivando i vigneti secondo metodi Il lavoro nei vigneti si regola secondo metodi, ritmi e cicli della natura, nonché regole della protezione integrata. Dal 2004 l’intera azienda fu convertita alla coltivazione biodinamica con l’obiettivo, a lungo termine, di migliorare l’equilibrio biologico, la vitalità della vite e la qualità delle uve.

La mescita di vini Vineria Paradeis di Alois Lageder si affaccia sulla piazza del centro storico del paese: architettura contemporanea in mura storiche, un luogo dove trattenersi e godere dei piaceri enogastronomici offerti, indipendentemente se vi fermate per un rapido espresso o una lunga degustazione. Qui è possibile conoscere, ognuno a modo proprio, il mondo e i vini di Alois Lageder, gustare qualche specialità o accomodarsi accanto al caminetto, prendere un libro dallo scaffale e, con un buon bicchiere di vino, dimenticare il tempo che passa. Nella stagione calda vi accoglierà, entrando nell’idilliaco cortile interno dell’edificio, il gradevole profumo di limoni, arance, gelsomini e melograno.

Alois Lageder è naturalmente un must sulla carta dei vini dell’Hotel Erzherzog Johann. Di seguito i due vini di Alois Lageder, che serviamo:

Chardonnay Coreth
fruttato, con tipiche note tropicali, banana, mango, ananas, rotondo, molto morbido, elegante e minerale al palato, secco.

Cabernet Riserva
complesso all’olfatto, fruttato, note di cassis, un leggero aroma di paprica, speziato, vaniglia, caramello, rotondo, secco

Offerte & pacchetti
Cosa dicono di noi i nostri ospiti
Veramente un sogno!!!
Alessandra, Tripadvisor
Sempre fantastico
Fabio, TripAdvisor
tutte le recensioni
Recensioni
Novitá – Cosa c'è di nuovo?